28 dicembre 2010

Tempo di vacanze, voglia di brunch !

Siamo tornateee..scusateci per l'assenza, purtroppo tra i viaggi e gli ultimi giorni di scuola è stato difficile riuscire a vederci ma alla fine ce l'abbiamo fatta; abbiamo riesumato una pelliccia nera da casa della nonna di Gemma e l'abbiamo abbinata ad un paio di leggins blu elettrico. Eccovi il risultato :)


































































































































Qualcosa dal backstage..









Come promesso ecco un altro dei disegni di Gemma: pochette in pelliccia maculata con rifiniture in pelle nera e arancione






Alla prossima ;)




4 commenti:

  1. mah, come look battona penso che vada benissimo.
    La moda del 2000 è un pò come l'arte contemporanea: tutto va bene, purchè sia espressione di sè stessi, di una presunta interiorità superiore, di un messaggio particolare che l'autore vuole trasmettere al pubblico.
    ....inutile dire che queste sono tutte GRANDI, GIGANTESCHE, ENORMI STRONZATE.
    Un pò come i look di voi fashion bloggers.Veramente poche di voi hanno decenza. Non gusto, perchè è qualcosa di personale.
    Ma proprio senso della decenza.
    Domani penso che andrò in giro per Milano vestita con un sacco della spazzatura, in barba al freddo. Credo che mi eleggeranno a nuova icona modaiola 2011.

    RispondiElimina
  2. Il bello della moda è che non va presa troppo sul serio, bisogna giocarci, chiaramente il look di questo post punta proprio su questo, ci piace la stravaganza come potrai notare :)Per quanto riguarda il sacco della spazzatura, sul numero di settembre 2007 di Vogue US hanno fatto un servizio fotografico con qualcosa di molto simile e a noi non è dispiaciuto per niente ma come si suol dire "de gustibus.." ;)

    RispondiElimina
  3. Settembre 2007 nel 2011 means OLD.

    RispondiElimina
  4. Non è questo il punto del discorso, ad ogni modo vecchio e nuovo nella moda non esistono, è un continuo mescolarsi di entrambi, altrimenti non ti spiegheresti le collezioni in stile anni '20 create da Galliano per la prossima primavera\estate o i richiami agli anni '60 nelle collezioni di Moschino e la lista potrebbe continuare..

    RispondiElimina